Via Dante 10 24043 Caravaggio (BG)
347/6763992 dariozib@hotmail.com

Certificazione Energetica

 
APE

L’Attestato di Prestazione Energetica (APE) ex ACE è l’“etichetta dell’edificio”; fa conoscere in modo semplice le prestazioni energetiche dell’edificio, cioè la quantità annua di energia primaria che si prevede sia necessaria per soddisfare, con un uso standard dell’immobile i bisogni energetici dell’edificio, la climatizzazione invernale e l’acqua sanitaria, l’APE fotografa quindi l’edificio in condizioni standard di funzionamento, restituendo un fabbisogno energetico dell’edificio che non necessariamente corrisponderà al consumo reale.

Questo dato è espresso da più descrittori, che tengono conto del livello di isolamento dell’edificio e delle caratteristiche degli impianti tecnici.

La principale informazione riportata sull’APE è l’indice di prestazione energetica non rinnovabile (EPgl,nren), che indica il fabbisogno annuale di energia primaria non rinnovabile relativa a tutti i servizi erogati dai sistemi tecnici presenti. Questo dato identifica la classe energetica dell’edificio in una scala da A4 (edificio più efficiente) a G (edificio meno efficiente).

Ha una validità massima di 10 anni a partire dalla data di registrazione della pratica al catasto energetico.

L’ idoneità dell’attestato decade prima solo a seguito di interventi che modifichino la prestazione energetica dell’unità immobiliare in oggetto, o in caso di variazione della sua destinazione d’uso.

L’ Attestato di Certificazione Energetica degli edifici, è ora chiamato: “Attestato di Prestazione Energetica”, art. 6 – D.L. 4 giugno 2013.